Risorse

Link consigliati



 

Stampa E-mail

Clicca x ingrandire

San Quirico d'Orcia Adagiato sulle verdi colline al centro del Parco della Valdorcia (dal 2005 entrato a far parte del “Patrimonio Mondiale
UNESCO), tr

a i colori e gli odori di una natura ancora intatta, giace un piccolo borgo medievale che nel tempo ha saputo conservare le preziose testimonianze storiche di cui fa tesoro.

San Quirico d'Orcia ha ancora a recinzione dell'antico abitato una Cinta Muraria quasi intatta, tre meravigliose Chiese di epoche diverse, ma tutte con preziose testimonianze di Maestri pittori e scultori, uno stupendo parco, gliClicca x ingrandire Horti Leonini,Horti Leonini, disegnato da Diomede Leoni ed una Porta, l'unica rimasta ancora i

n piedi dopo il passaggio del fronte durante la Seconda Guerra Mondiale.

San Quirico vanta inoltre un ampio spazio in ambito gastronomico, dove l'olio ed il vino locali fanno da sfondo ad una tradizion

e culinaria secolare, che anche oggi nulla ha da invidiare alla cucina di un tempo per sapori e tradizioni.

Molte sono le cose che si possono fare a San Quirico, dalle lunghe passeggiate nei sentieri di campagna, alle scorrazzate in mountain bike, o più semplicemente affacciandosi alla finestra si può sprofondare nella natura della stupenda Valdorcia, che si apre tutta intorno, ricca di diverse sfumature di colore  seconda della stagione in cui ci troviamo. . .